Apr 23 2020

Emergenza Covid-19: aggiornamento al 23.04.2020

 

Apr 17 2020

C.O.C. ORSENIGO – Procede la distribuzione gratuita ai cittadini di mascherine

Cari concittadini,

in data odierna Regione Lombardia ha provveduto a consegnare al nostro Comune una seconda fornitura di mascherine monouso “chirurgiche” da distribuire gratuitamente.

Il Centro Operativo Comunale (C.O.C.) sta programmando la distribuzione per i prossimi giorni.

In considerazione del quantitativo disponibile e nell’ottica di sostenere in via prioritaria le fasce della popolazione che ancora ne necessitano, procederemo alla consegna di n. 2 mascherine a tutti i nuclei famigliari con componenti tra i 30 e i 50 anni di età, trattandosi prevalentemente di famiglie con figli minori.

Precisiamo altresì che nei giorni scorsi si è già provveduto alla consegna di mascherine a tutti i nuclei famigliari in cui è presente almeno un cittadino di età tra i 50 e i 60 anni, grazie a un quantitativo messo a disposizione dalla protezione Civile di Orsenigo, a cui va il nostro più sentito ringraziamento.

Il Sindaco

Mario Chiavenna

 

Apr 14 2020

Emergenza Covid: raccolta generi alimentari – Ringraziamenti

L’Amministrazione Comunale e la Parrocchia San Martino ringraziano tutti coloro che hanno contribuito e vorranno contribuire in futuro alla raccolta per la spesa alimentare a favore delle persone in difficoltà.

Un ringraziamento è doveroso anche verso i commercianti del nostro paese che hanno accolto e favorito tali iniziative.

Un gesto spontaneo di grande valore e spirito di comunità, degno di stima e riconoscimento da parte di tutti noi.

 

 

 

Apr 11 2020

CCR: Lettera di auguri del Sindaco dei Ragazzi


Riceviamo e pubblichiamo la lettera del Sindaco dei Ragazzi, Thomas Maiello, in occasione della Santa Pasqua.

Il messaggio di augurio in questa circostanza così difficile è rivolto a tutti i ragazzi e bambini, al parroco, al Sindaco e a tutta la cittadinanza di Orsenigo.

Consultare l’allegato.

Auguri Sindaco dei Ragazzi

 

Apr 11 2020

Comunicato del Sindaco con gli auguri di Buona Pasqua

Carissimi concittadini,

siamo ormai prossimi alla Santa Pasqua, ricorrenza che quest’anno assume per tutti noi un sapore diverso.

La situazione di emergenza e anomalia che stiamo vivendo ci porta a vivere un tempo sospeso, fatto di contraddizioni, incertezze, dubbi, paure ma anche caratterizzato dal forte desiderio che tutto possa finire presto per riprendere la nostra vita di sempre.

E’ il tempo dell’impegno e della solidarietà, in cui tutti ci sentiamo comunità, seppure lontani l’uno dall’altro e confinati nei nostri spazi, abbiamo dimostrato di saper stare vicino a chi sta vivendo momenti di difficoltà, con gesti concreti, parole di conforto e di speranza. Prosegue l’impegno dell’Amministrazione nel rispondere ai bisogni emergenti, il numero verde 800834890 continua ad essere attivo, tutti i giorni, la farmacia e i commercianti proseguono nelle consegne a domicilio, nel sostenere gli aiuti alle famiglie in difficoltà, sono attivi altri servizi di supporto e intervento, così come meglio specificato sul sito del Comune e sugli altri canali di informazione. La Protezione civile, la Parrocchia, i volontari, i commercianti e molti cittadini lavorano costantemente a fianco dell’Amministrazione comunale e a tutti loro va il mio più sentito ringraziamento.

E’ il tempo dell’unione, nel convogliare le nostre forze, il nostro impegno, le nostre possibilità, fatte di piccoli o grandi gesti, verso un’unica direzione: superare al più presto questo momento difficile senza abbandonare nessuno lungo la strada.

E’ il tempo della preghiera per coloro che sono colpiti dalla malattia, per i loro cari, per chi ci ha lasciato, per chi è più fragile, per chi continua ogni giorno a mettere a rischio se stesso per salvare la vita degli altri.

E’ il tempo della perseveranza, perché proprio in questo momento in cui gli sforzi e i sacrifici profusi lasciano intravedere una luce, è fondamentale continuare a “restare a casa” e seguire le indicazioni che ci consentono di tutelare la salute nostra e degli altri. Il desiderio di riabbracciare i nostri cari, gli amici, i conoscenti, di uscire e godere degli spazi aperti è sempre più intenso, ma è necessario fare ancora uno sforzo e resistere. Non rallentiamo proprio ora. Il rischio di vanificare quanto fino ad ora raggiunto è ancora troppo alto.

Non resta quindi che proseguire il nostro impegno in questa direzione, con costanza, pazienza e soprattutto con forte senso di responsabilità. E’ l’appello che rivolgo a voi tutti, a nome dell’’Amministrazione comunale, insieme al più caro e sincero augurio per la Santa Pasqua, affinché possiamo coglierne a pieno la luce, la gioia e la speranza per il futuro, consapevoli che il sacrificio di oggi possa essere il presupposto per la ripresa del “domani”, per un sereno ritorno alla normalità nelle scuole, nei luoghi di lavoro, nelle nostre case.

Buona Pasqua a tutti voi.

Con stima e affetto

Il Vostro Sindaco

Mario Chiavenna