Apr 26 2017

Festa della Liberazione: oggi momento di celebrazione a scuola…

Festa della Liberazione: questa mattina un momento di raccoglimento a Scuola…

L’Amministrazione comunale, con la collaborazione degli Alpini, ha organizzato le celebrazioni per la ricorrenza del 25 Aprile presso la Scuola Primaria “Ada Negri”: solenne Alzabandiera accompagnato dall’Inno d’Italia e, come ormai di tradizione, consegna del Tricolore agli alunni di quinta.

Un momento di raccoglimento, quindi, a cui i bambini hanno partecipato con particolare attenzione, alzando orgogliosi la Bandiera d’Istituto…

Il Sindaco Mario Chiavenna e il parroco Don Erminio hanno ricordato ai ragazzi l’importanza e il significato profondo che la ricorrenza ha per il nostro Paese.

E, a seguire, i bambini di classe quinta hanno ricevuto in dono dall’Amministrazione comunale il Tricolore, quale simbolo dell’Unità Nazionale, che “riassume i naturali Diritti dell’Uomo, le aspirazioni di tutte le genti, la volontà di chi crede nella propria nazione volta al progresso, con leggi adeguate, senza divisioni, stessi doveri e medesimi privilegi”.

Dall’Amministrazione un ringraziamento al Parroco, agli Alpini, ai rappresentanti della Protezione Civile, alle insegnanti e ai bambini ovviamente per la buona riuscita di questo solenne momento celebrativo.

 

 

 

Apr 21 2017

Orsenigo Comune virtuoso… e la TARI si abbassa!

TARI, si riducono le tariffe! Nella seduta di Consiglio comunale dello scorso 28 marzo sono state approvate le aliquote sulla tassa rifiuti per il 2017: grazie ad una leggera diminuzione dei costi del servizio, l’Amministrazione comunale ha potuto applicare alcune riduzioni per le utenze domestiche monofamiliari e per le attività in modo particolare… Leggi il resto »

Apr 11 2017

Politica tributaria locale: aliquote invariate e servizi sempre più efficienti!!

Tagli dello Stato aumentati…ma le tasse comunali no!! Obiettivo raggiunto, decisamente, da parte dell’Amministrazione comunale, che negli ultimi 5 anni è riuscita a mantenere invariate le aliquote IRPEF, IMU e TASI (introdotta solo nel 2014), garantendo comunque servizi ottimali ed efficienti.

Tabella alla mano, i conti tornano… Anche e soprattutto alla luce dei continui tagli a cui i piccoli Comuni hanno dovuto far fronte, diventa ancora più grande e motivata la soddisfazione da parte degli amministratori che con l’obbiettivo di un contenimento della politica tributaria hanno operato affinché non si andasse “a far leva sulle tasche dei cittadini”.

Nel corso del mandato amministrativo la politica tributaria è stata improntata al contenimento della pressione fiscale locale e alla razionalizzazione della spesa, attraverso una ottimizzazione delle risorse interne: il tutto secondo un principio di equità ed efficienza, con senso di responsabilità della gestione finanziaria e con lo scopo di evitare nei limiti del possibili un appesantimento del bilancio familiare.

“Era uno degli obiettivi che ci premeva maggiormente – spiega soddisfatto il Sindaco, Mario Chiavenna – In un momento di generale difficoltà economica nell’arco di questi 5 anni la strada più semplice sarebbe stata quella di ricorrere alla leva fiscale: invece abbiamo trovato il giusto equilibrio adottando una serie di tagli a spese “superflue nella prospettiva comunque di mantenere e garantire servizi ottimali”.

Sotto allegato il prospetto che riporta la politica tributaria locale di questi cinque anni.

ENTRATE TRIBUTARIE

Apr 10 2017

Dal 2012 ad oggi: seguiteci per ripercorrere insieme gli anni del nostro mandato amministrativo…

Iniziative, eventi, opere pubbliche, servizi, novità… e altro ancora. Tutto in un click per riproporre quanto l’Amministrazione comunale ha potuto e voluto fare nell’arco di questi  ultimi 5 anni  per Orsenigo e per gli Orsenighesi.

Attraverso Orsenigonews, ideato e progettato dall’Amministrazione comunale quale strumento di informazione e  comunicazione più immediata con la cittadinanza, ora si vogliono ripercorrere le tappe fondamentali di questo periodo, che ha rappresentato un’occasione importante per FARE qualcosa di significativo per il paese e per la collettività. Nell’ottica di un incremento dei servizi, di una proficua collaborazione con le associazioni locali e dei Comuni limitrofi per l’organizzazione di eventi e manifestazioni, e della realizzazione di interventi che  avessero lo scopo di valorizzare il territorio, esaltandone aspetto e potenzialità.

E …tanto per cominciare…la Casa dell’Acqua, una delle primissime novità che l’Amministrazione guidata dal Sindaco Mario Chiavenna ha voluto offrire alla popolazione orsenighese.

Installato in via Caio Plinio, area parcheggio cimitero, e inaugurato nell’ottobre 2013,  il distributore automatico di acqua, naturale e gasata, microfiltrata e refrigerata, disponibile 24 ore su 24, continua a registrare un ottimo andamento  nel consumo da parte dei cittadini, che ne hanno evidentemente constatato l’utilità e la assoluta funzionalità.

I dati, indici di un particolare apprezzamento da parte dell’utenza, dimostrano altresì come la cittadinanza abbia colto in pieno l’importanza e il valore ambientale dell’iniziativa messa in campo dall’Amministrazione…

 

Apr 05 2017

Approvati DUP e Bilancio di Previsione 2017-2019

Nella seduta di Consiglio comunale dello scorso 28 marzo sono stati approvati il Documento Unico di Programmazione (DUP) 2017-2019 contenente le linee strategiche ed operative per la programmazione finanziaria e gestionale del triennio, e il Bilancio di Previsione finanziario 2017 – 2019.

“In prossimità della scadenza del mandato si è scelto di approvare il Bilancio di Previsione, nonostante non ci fosse l’obbligo imminente, proprio per non ‘vincolare’ l’Amministrazione futura – spiega il Sindaco, Mario Chiavenna – Per ovvi motivi si tratta di un Bilancio di chiara connotazione conservativa e prudente”.

 I documenti sono pubblicati e consultabili nell’apposita sezione Amministrazione Trasparente del sito istituzionale del Comune.

 

Post precedenti «